poesiola per tempi di #raggiamari

il Movimento 5 Stalle perde giovenche e vacche, che confluiranno allegre nel mercato boario dei voti del trasformismo, nell’inciucismo parlamentare, nell’indecorosa rissa democratica delle preferenze, correnti, correntine, opinioni, personalismi e vaccate. inutile formare un  esercito se questo, alla prima scorreggina di vento, defeziona, perde pezzi, obbedienza e disciplina.

una lezione sulla Roma che verrà, se ci saranno abbastanza persone con gli attributi per farlo. come dicevo, lasciamoli squagliare al Sole di Roma.

Roma si doma con una legione
non con l’armata Brancaleone:
la prossima volta, al prossimo round
meglio votare per CasaPound.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.