pausa | da 20Lines in poi…

approfitto per annunciare a amici, autori e lettori, che mi prendo una pausa dal mio lavoro di scrittura su 20Lines. un po’ perché avevo già diradato la mia attività su questo magnifico portale, un po’ per qualche difficoltà nell’utilizzo dell’interfaccia (gestione immagini e rapidità di editing) e nella comunicazione con gli altri 20liners – il cui 20% mi risulta irraggiungibile via messaggistica interna al sito… non voglio farne una polemica, tuttavia: so che non è facile né scontato mettere a disposizione di chi crea una piattaforma esteticamente accattivante (e 20lines secondo me lo è! specialmente nella logica di presentazione con foto e copertine), per cui ho solo riconoscenza verso il team che sta dietro a questo portale di scrittura cooperativa. Veramente. Ringrazio quindi soltanto, e di cuore, per aver avuto l’onore di contribuire a qualcosa che aumenta lettori e scrittori (forse più i primi dei secondi, temo…), ma onore al merito.

eppure sento che è tempo per me di sperimentare altrove. non chiuderò il profilo, ma invito i 20liners e i coautori che non ho raggiunto a fare come ho scritto nella mia lettera, spedita a aquanti più compagni di penna ho potuto sul sito, e che riporto qui per intero:

Gentile [autore]

sono Furio Detti, uno degli autori con cui, su questo sito, hai realizzato in collaborativa uno o più racconti, una o più poesie.

Ho deciso, stanti diversi problemi di funzionalità su 20lines, di sospendere per il momento la mia attività su questo pur splendido luogo virtuale. A questo scopo ho trascritto su un file di testo tutte le opere in cui compaio come autore di almeno uno dei nodi principali. Ho deciso di adottare questa precauzione per archivio e memoria personale, in modo da non perdere il mio lavoro nel caso in cui in caso il progetto di 20lines fallisse o venisse meno. Non cancellerò l’account, ma non aggiungerò altre opere.

Ovviamente questo riguarda anche i “nodi” da te realizzati nelle opere in cui sono uno degli autori. Spero di farti quindi cosa gradita, non solo informandoti di questa mia iniziativa, ma invitandoti a titolo precauzionale a fare altrettanto: sul web molti progetti scompaiono come nuvole nel cielo, anche dopo qualche difficoltà. Inoltre, siccome penso che il tempo risparmiato sia un tesoro, sono disposto a inviarti via email le trascrizioni delle “nostre” storie in comune, evitandoti almeno parte del salvataggio del tuo lavoro sul sito.

Vorrei naturalmente restare in contatto con te nel caso in cui dovessi pubblicare in parte o in tutto questi materiali, per contattarti e concordare ogni eventuale termine di utilizzo e pubblicazione. Questo non è al momento tra i miei progetti, ma vorrei non perdere contatto con gli autori in caso decidessi di utilizzare i materiali scritti in cooperativa.

Ti porgo ogni saluto e ogni ringraziamento.

Ringrazio ancora tutti coloro che mi hanno risposto sulla messaggistica del sito, e invito chi non l’abbia fatto, o chi non sia stato purtroppo raggiunto da me, a contattarmi in caso di necessità e chiarimenti.

Grazie a tutti voi, grazie a chi ha creato 20Lines, grazie a chi ancora contribuisce.

Furio DETTI

Lascia un commento